Gesù è un lottatore, e il suo avversario è nemico dell’uomo e della sua felicità

Una riflessione di Don Massimiliano sulla I Domenica di Quaresima.

 

In questa prima domenica di quaresima incontriamo un tema inusuale nella nostra riflessione: il tema della lotta.

Gesù è un lottatore e il suo avversario è antico, nemico dell’uomo e della sua felicità.

La lotta è impari il diavolo preme sull’umanità di Gesù, dentro il limite della sua scelta d’amore dell’Incarnazione, ma il nuovo Adamo non è come il primo. Il suo no è il suo si al progetto del Padre.

Il primo round è vinto ma la battaglia avrà il suo esito finale sulla Croce nel duello finale della tomba, negli abissi del nulla da cui il Signore vittorioso sarà il Risorto Vivente.

Share