Coronavirus: dal 18 maggio ripresa delle celebrazioni con il popolo

Con grande gioia annunciamo che, a seguito della firma del Protocollo tra la Conferenza Episcopale Italiana e il Governo, recepito dalla Nota Arcivescovile del 12 maggio, a partire da lunedì 18 maggio riprenderemo a incontrarci come comunità parrocchiale nella celebrazione eucaristica secondo i seguenti orari:

Giorno della settimanaOrario
Dal lunedì al venerdìRosario ore 18.00
Santa Messa ore 18.30
Sabato (prefestivo)Rosario ore 18.00
Santa Messa ore 18.30
DomenicaSanta Messa ore 10.00
Santa Messa ore 12.00
Rosario ore 18.00
Santa Messa ore 18.30

N.B. NON VERRANNO CELEBRATI I VESPRI

LA MESSA FERIALE DEL MATTINO RIPRENDERA’ A BREVE

Scarica l’infografica formato JPGformato pdf

REGOLE GENERALI

Per tutelare la salute dei partecipanti vige l’obbligo di rispettare alcune semplici regole:

  • Indossare sempre la mascherina
  • Igienizzare le mani all’ingresso
  • Mantenere la distanza di almeno 1 metro
  • Sedersi nei banchi in corrispondenza dei bollini verdi
  • Non sostare nel sagrato
  • Non formare assembramenti, né durante le celebrazioni, né in fase di entrata/uscita
  • Evitare il contatto e starnutire/tossire nel gomito
  • Seguire sempre le indicazioni dei volontari del servizio d’ordine

È vietato l’accesso a chiunque:

  • Abbia una temperatura corporea >37,5 °C
  • Presenti sintomi influenzali
  • Abbia avuto contatti negli ultimi giorni con persone positive al Covid-19

INDICAZIONI PER L’INGRESSO/USCITA DALLE CELEBRAZIONI

L’ingresso avverrà esclusivamente dalla porta laterale. Per evitare assembramenti, bisognerà disporsi in fila, specie in prossimità delle celebrazioni più frequentate.

L’uscita avverrà esclusivamente dal portone centrale. I fedeli che avessero necessità di uscire per qualsiasi ragione durante la celebrazione, sono invitati a rientrare dalla porta laterale.

Una volta raggiunta la capienza massima (125 posti) non sarà possibile l’ingresso di altri fedeli.

Share