Vademecum Emergenza Coronavirus

Questa pagina riunisce tutte le disposizioni normative concordate tra la Conferenza Episcopale Italiana e il Governo per le celebrazioni con il popolo, e i relativi aggiornamenti e chiarimenti. Vengono inoltre pubblicate le disposizioni della Conferenza Episcopale Sarda e dell’Arcivescovo di Sassari Mons. Gianfranco Saba.

Con grande gioia annunciamo che, a seguito della firma del Protocollo tra la Conferenza Episcopale Italiana e il Governo, recepito dalla Nota Arcivescovile del 12 maggio, a partire da lunedì 18 maggio riprenderemo a incontrarci come comunità parrocchiale nella celebrazione eucaristica.

REGOLE GENERALI

Per tutelare la salute dei partecipanti vige l’obbligo di rispettare alcune semplici regole:

  • Indossare sempre la mascherina
  • Igienizzare le mani all’ingresso
  • Mantenere la distanza di almeno 1 metro
  • Sedersi nei banchi in corrispondenza dei bollini verdi
  • Non sostare nel sagrato
  • Non formare assembramenti, né durante le celebrazioni, né in fase di entrata/uscita
  • Evitare il contatto e starnutire/tossire nel gomito
  • Seguire sempre le indicazioni dei volontari del servizio d’ordine

È vietato l’accesso a chiunque:

  • Abbia una temperatura corporea >37,5 °C
  • Presenti sintomi influenzali
  • Abbia avuto contatti negli ultimi giorni con persone positive al Covid-19

Una volta raggiunta la capienza massima (125 posti) non sarà possibile l’ingresso di altri fedeli.


AGGIORNAMENTI

Precisazioni della CEI sul DPCM 3 novembre 2020

***

Precisazioni della CEI sul DPCM 24 ottobre 2020

***

Precisazioni della CEI sul DPCM 13 ottobre 2020

***

Celebrazioni: la risposta del Viminale ai quesiti posti dalla CEI (14 agosto 2020)

Pur con le necessarie attenzioni, è possibile reintrodurre cori e cantori nelle celebrazioni liturgiche. E cade l’obbligo del distanziamento interpersonale per “i componenti dello stesso nucleo familiare o conviventi/congiunti, parenti con stabile frequentazione, persone legate non da vincolo di parentela, di affinità o di coniugio, che condividono abitualmente gli stessi luoghi e/o svolgono vita sociale in comune”.

***

Nuove disposizioni sulle processioni – Arcidiocesi di Sassari (4 luglio 2020)

***

Celebrazioni: la risposta del Viminale a due quesiti della CEI (26 giugno 2020)

La nota chiarisce la possibilità di derogare all’obbligo dei guanti al momento della distribuzione della Comunione e all’obbligatorietà della mascherina per gli sposi.

***

Richiamo sulla disciplina delle processioni e la Comunione eucaristica – Arcidiocesi di Sassari (25 giugno 2020)

***

La nota del Viminale sulle processioni (12 giugno 2020)

***

Ripresa delle celebrazioni con il popolo

Il 7 maggio 2020 è stato firmato, a Palazzo Chigi, il Protocollo che permette dal 18 maggio la ripresa delle celebrazioni con il popolo. Per visionare il testo del protocollo clicca qui.

Leggi le indicazioni dei Vescovi della Sardegna

Nota per la fase 2 nei luoghi di culto di Mons. Gianfranco Saba

Share