Ginnastica Dolce - Parrocchia Mater Ecclesiae

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Oratorio > Corsi Oratorio
Corso di Ginnastica Dolce
Cosa si intende per ginnastica dolce e a chi è adatta?
Con  l'espressione "ginnastica dolce" si indica un tipo di attività fisica  che si può svolgere in palestra o all'aperto, dietro alla guida di un  istruttore o per conto proprio, caratterizzata dalla bassa intensità. Si  tratta di una ginnastica eseguita con movimenti lenti, graduali, a  basso impatto. E' un esercizio ginnico soft studiato per avvicinare al  movimento persone sedentarie, anziani o coloro che hanno problemi di  tipo ortopedico e non possono eseguire gli sport tradizionali. La  ginnastica dolce consiste in movimenti semplici: piegamenti,  allungamenti e stretching, eseguiti in modo da non richiedere a muscoli e  articolazioni eccessivi sforzi.

Lo sport può anche migliorare il benessere psicologico?
Praticare  sport è un'abitudine salutare per il corpo, ma lo è anche per la mente.  L'attività muscolare permette di attenuare tensioni e stress  scaricandoli proprio nel movimento. Inoltre migliora l'efficienza fisica  e l'aspetto estetico, due fattori che fanno sentire meglio: si hanno  più energie a disposizione per affrontare gli impegni di ogni giorno e  aumenta anche la fiducia in se stessi. Lo sport, infatti, migliora  sicurezza di sé e autostima, permette di piacersi di più e di piacere  anche agli altri. Inoltre, se si pratica sport in gruppo, l'umore  migliora anche per il contatto con gli altri. L'attività fisica,  infatti, favorisce la socializzazione e il contatto tra le persone.

L'abbigliamento deve essere in fibra naturale in modo che  la traspirazione non sia in alcun modo ostacolata. L'ideale è vestirsi a  strati: una maglietta a maniche corte, una felpa, un giubbotto. Se fa  molto freddo, si potrà cominciare a riscaldarsi con il giubbotto e poi  gradualmente eliminare i capi di abbigliamento, mano a mano che la  temperatura corporea sale. E' fondamentale non alleggerirsi  eccessivamente e rivestirsi alla fine dell'allenamento.
 

Articolo tratto da "Palestre Milano"
Orari e Frequenza dei Corsi
Giovedì: 10-11
 
Copyright 2017. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu